Ideazione e gestione processi partecipati

Punto 3 si occupa sia della fase di ideazione/progettazione di percorsi partecipativi sia della loro realizzazione, avvalendosi di metodologie inclusive di diverso tipo: planning for real, focus group, world cafe', interviste agli stakeholder, goal oriented project.

I processi partecipativi possono essere realizzati in diversi contesti ricorrendo a tecniche molteplici e strumenti differenziati.

Possono riguardare la riqualificazione di un'area verde, il piano del traffico, la programmazione delle attivita' giovanili, l'edificazione di un nuovo comparto edilizio, le opinioni di un'utenza o le visioni strategiche di un'intera citta'. Lo scopo e' confrontare punti di vista differenti, arricchire lo spettro delle conoscenze, garantire la trasparenza e la rendicontazione dei passaggi decisionali.

Sul piano dell’ideazione dei processi, venendo incontro ai mutati contesti sociali, Punto 3 indirizza, e anzi promuove, un approccio finalizzato a creare contesti “abilitanti” per la cittadinanza,  in grado cioè di offrire strumenti, spazi e competenze per mettere in condizione le comunità di trovare soluzioni ai problemi, supportare le reti esistenti, sviluppare innovazione sociale.

Sia nei processi più prettamente tradizionali, in cui l’Ente Pubblico organizza le attività di coinvolgimento in forma di consultazione con tempi e modalità più strutturate, sia nei progetti che favoriscono la cittadinanza attiva e creatrice di soluzioni, Punto 3 cura l’importanza della metodologia, della comunicazione e del monitoraggio di risultati.

Per informazioni contatta: 

Dott.ssa Gaia Lembo

Cell: (+39) 366 6632457
E-mail: gaia@punto3.info
Skype: gaia.punto3

Tutti i servizi per: